senza paura - liberi dal bullismo

 

LINEE GUIDA

android                           ios



 

 

Tu sei qui

attivazione interventi assistente alla comunicazione (disabilità sensoriali)

benvenuti

 

Si porta a conoscenza delle famiglie la comunicazione dell’ Ufficio Scolastico – AT Monza Brianza relativa alla procedura e alla documentazione necessaria per richiedere gli  interventi di assistenza alla comunicazione.

 

 

Ai dirigenti degli istituti scolastici della provincia di Monza e della Brianza

 

OGGETTO: attivazione interventi assistente alla comunicazione

Si comunica che sul sito istituzionale dell'ATS della Brianza è stato pubblicato, al seguente link https://www.ats-brianza.it/it/disabili-e-valutazione-fragilita/1331-interventi-di-inclusione-scolastica-per-le-persone-con-disabilita-sensoriale-anno-scolastico-2018-2019.html l'elenco dei soggetti qualificati per lo svolgimento dei servizi di assistenza alla comunicazione per l'anno scolastico 2018/2019, di cui si chiede di prendere visione.

E' stata inoltre pubblicata la modalità di attivazione del servizio in una pagina dedicata https://www.ats-brianza.it/it/disabili-e-valutazione-fragilita/1352-modalita-di-attivazione-assistenza-alla-comunicazione-anno-scolastico-2018-2019.html, di cui si chiede di prendere visione.

 

ATS ha provveduto inviare a tutte le famiglie, che nell'anno scolastico 2017/2018 hanno beneficiato degli interventi, una comunicazione per dare indicazioni sulle modalità di rinnovo degli interventi.

 

Allegato alla presente si invia la seguente documentazione utile all'accompagnamento delle famiglie per il nuovo anno scolastico:

modulo domanda
informativa sulla privacy
Elenco dei soggetti qualificati Sezione A - disablità uditiva
Elenco dei soggetti qualificati Sezione B - disablità visiva
Estratto della DGR 6832/17 con indicazioni dei parametri visivi e uditivi per l'accesso ai servizi di assistenza alla comunicazione
lettera per le famiglie attive anno scolastico 2017/2018

Si ricorda che Regione Lombardia ha dato indicazioni affinché dal 2 maggio venga aperto il portale SIAGE e si possono effettuare le domande.

I genitori potranno richiedere l'attivazione del servizio, tramite il modulo di domanda allegato, compilando  e firmando l'informativa sulla privacy e allegando un documento di identità del richiedente.

 

Inoltre alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:

 

              Certificato di alunno disabile in corso di validità (rilasciato dal Collegio di accertamento delle ASST)

-       Diagnosi Funzionale (DF) in corso di validità, rilasciata dai servizi specialistici che hanno in carico l’alunno;

-       Carta identità del richiedente (genitore/tutore o persona con disabilità se maggiorenne);

-       Modulo privacy (modello regionale) sottoscritto e datato;

-       per le disabilità uditive: Audiogramma recente con indicazione della perdita uditiva;

-       per le disabilità visive: Certificato di ipovisione o cecità parziale o totale con indicazione residuo visivo.

 

Si chiede di accompagnare le famiglie alla verifica della validità dei documenti, con particolare attenzione alla diagnosi funzionale e al certificato di alunno con disabilità. A tal fine inviamo, in forma di bozza, due documenti che permettono di verificare le scadenze dei documenti richiesti ai famigliari, oltre che un focus sugli interventi che la Diagnosi Funzionale può promuovere.

Cordiali saluti

Maristella Colombo

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.